Specializzazioni

Il percorso prevede 5 passi fondamentali per crescere come imprenditore di successo nel mondo beauty e benessere secondo il METODO FACTORYSPA.

IL PIANO STRATEGICO & OPERATIVO

• I materiali che servono, come condividerlo con il Team
• Il budget senza sorprese: dalla idea di base alla realizzazione: gli step e i contenuti necessari

LA COMUNICAZIONE CORPORATE

• Come realizzarla, cosa come e dove comunicare nell’istituto
• Materiali utili: dalla progettazione all’utilizzo
• Specifiche sul mondo Social & la comunicazione corporate di un Factoryspa Institute

LA RIUNIONE PERIODICA CON IL TEAM

• Come quando dove e perché farla.
• Gli obiettivi, la durata, il luogo e gli strumenti
• La struttura e le differenze con le altre tipologie

TUTTO RUOTA INTORNO A TE

• Scopri come puoi portare il tuo livello di business al livello successivo

COME GENERARE CONTATTI INTERESSATI

• I canali e i mezzi di comunicazione che puoi utilizzare per raggiungere i differenti pubblici e come mixare strategie online con strategie offline specifiche

specializzazioni spa manager academy factoryspa

Il percorso prevede 5 passi fondamentali, che ti trasformeranno nella perfetta SPA Manager, secondo il METODO FACTORYSPA.

INSTITUTE EMOTION

• I 7 momenti chiave all’interno dell’istituto di bellezza.
• Esperienza, Servizio, Location: concept e differenze applicative in istituto.
• Mettere la cliente al centro del servizio.

L'EVOLUZIONE DEL RETAIL

• Cosa cercano le clienti quando acquistano e vivono una esperienza di lusso.
• Il viaggio evolutivo della consumatrice si sviluppa sempre più in contesti distributivi e geografici differenti dalla boutique di lusso all’outlet, dagli e-commerce ai department stores
• Comprendere questa evoluzione significa comprendere le aspettative della consumatrice quando varca la soglia del nostro Factoryspa Institute

GESTIRE EFFICACEMENTE IL TEAM

• Come attrarre i talenti, motivare e valorizzare i propri collaboratori
• Come essere Coach oltre che capo del proprio team
• Gestire il passaggio tra “individual contributor” a manager: criticità e competenze.

L'ACCOGLIENZA: LUXE CONCIERGE

• La cerimonia dell’appuntamento: non c’è mai una seconda opportunità per fare una buona prima impressione
• Check out della cliente
• Social alleati per creare vicinanza e servizio alla cliente

COME PARLARE IN PUBBLICO
  • Come comunicare in modo autorevole e persuasivo, convincere, coinvolgere e farti ascoltare da un pubblico o da una sola cliente.
  • Le differenze da considerare

Il percorso prevede 5 grandi aree tematiche che permettono alle Skin Coach di acquisire competenze specifiche, teoriche e tecniche, per lavorare secondo IL METODO FACTORYSPA e offrire il più adatto e performante percorso viso a ogni singola cliente.

CHIMICA DELLA PELLE E SINTESI PROTEICA

1° GIORNO
• strutture cellulari coinvolte: DNA, RNA e ribosomi
• amminoacidi come unità costitutivi delle proteine e loro struttura generica
• attivazione degli amminoacidi
• processo di trascrizione
• processo di traduzione, allungamento e rilascio
• struttura primaria, secondaria, terziaria, quaternaria delle proteine e loro disposizione nello spazio
2° GIORNO
• collagene come principale proteina fibrosa e sua disposizione all’interno delle strutture della cute e amminoacidi costituenti
• elastina, amminoacidi costituenti e caratteristiche elastiche dei tessuti
• biochimica della cheratina, amminoacidi solforati e processo di cheratinizzazione della cute
• necessità di un’alimentazione equilibrata tale da garantire le giuste quantità di proteine, vitamine e minerali necessari per la sintesi delle proteine della pelle

INTERNATIONAL NOMENCLATURE OF COSMETIC INGREDIENTS

• adozione lista ingredienti internazionale e tracciabilità delle materie prime nei cosmetici
• tutela del consumatore finale
• allergizzanti e predisposizioni individuali
• norme di nomenclatura: nomi botanici e ingredienti presenti nella farmacopea
• colour Index e significati
• parabeni e conservanti uso e necessità per garantire la lunga durata dei prodotti
• potere filmante dei petrolati e loro eliminazione dalla lista ingredienti per garantire la qualità del prodotto finale
• siliconi e funzione di impermeabilizzazione della cute

FISIOLOGIA DEGLI INESTETISMI DEL VISO | 1A PARTE

• regole generali per una buona salute della pelle e sua fisiologia specifica
• caratteristiche ereditarie e squilibri ormonali alla base dell’eccessiva produzione di sebo e sua regolazione
• analisi della funzione di barriera selettiva dello strato corneo e meccanismi fisiologici coinvolti
• amminoacidi e Natural Moisturizing Factor analisi della sua funzione per il mantenimento dell’idratazione

FISIOLOGIA DEGLI INESTETISMI DEL VISO | 2A PARTE

• vasodilatazione del microcircolo sottoepidermico e fragilità capillare, sua prevenzione e riduzione degli effetti
• cedimento delle strutture cutanee causato da stiramenti ed estensioni ripetuti di alcune zone della pelle
• alterata distribuzione della pigmentazione melanica (ipermelanosi o ipercromie e ipomelanosi)
• aging e photoaging: fisiologia e prevenzione degli effetti

FENOMENI INFIAMMATORI DELLA CUTE

• diverse tipologie di dermatiti.
• cause chimiche, fisiche, microbiche, parassitarie.
• cause allergiche (iperreattività del sistema immunitario) per la dermatite atopica o
la neurodermite.
• cause autoimmunitarie (reazione immunitaria verso processi endogeni) come per la psoriasi.
• fattori di rischio: genetica, età, igiene, ambiente, stress.
• guidare il cliente verso l’utilizzo di prodotti adatti in sinergia ad eventuali cure specifiche.

specializzazioni academy factoryspa body coach

Il percorso prevede 5 grandi aree tematiche che permettono alle Body Coach di acquisire competenze specifiche, teoriche e tecniche, per lavorare secondo IL METODO FACTORYSPA e offrire il più adatto e performante percorso corpo a ogni singola cliente.

IL DRENAGGIO, FISIOLOGIA DELLA RITENZIONE IDRICA

• accumulo dei liquidi e attivazione dei meccanismi cellulari
• formazione della cellulite edematosa
• organi ed ormoni coinvolti nei trattamenti drenanti
• alimentazione drenante: come utilizzarla per potenziare l’azione drenante ed eliminare i prodotti di scarto.
• come mantenere i risultati nel tempo

LA DETOSSINAZIONE, ADIPE E CELLULITE, GLI ACCHIAPPA-TOSSINE

• come si accumulano le tossine nei tessuti biologici
• come le tossine influenzano il malessere generale del corpo: pesantezza alle gambe, gonfiore addominale, stanchezza cronica.
• il ruolo del fegato e dei reni nella depurazione
• come Favorire l’eliminazione delle tossine in in eccesso: alimentazione detox e trattamenti detossinanti

SNELLIMENTO, CONOSCERE L’ADIPE PER COMBATTERLO

• differenza tra adipe bianco e bruno
• come avviene la deposizione del grasso
• gli ormoni che influenzano la formazione di adipe localizzato
• meccanismi alla base dello scioglimento dei grassi
• gli alimenti che aiutano ad eliminare le scorie dei trattamenti snellenti e a mantenere i risultati nel tempo

MODELLAMENTO, PROBLEMI CIRCOLATORI E CELLULITE

• cellulite fibrosa e sclerotica: dalla formazione all’infiammazione cronica
• gli ormoni responsabili della formazione della cellulite
• come intervenire sia all’esterno che all’interno per evitare un circolo vizioso
• educare all’auto-cura per ottenere i risultati duraturi

TONIFICAZIONE, IL MUSCOLO COME RETE DI SOSTEGNO DEL TESSUTO

• struttura del muscolo e delle proteine che lo compongono
• come mantenere la tonicità del muscolo e dargli il nutrimento giusto
• azione del trattamento tonificante sulla struttura del muscolo
• i nemici del tono muscolare: malnutrizione, inattività fisica e lo stress ossidativo.